Football Manager 2018

Iniziamo col dire che i videogiochi sul calcio sono da sempre molto apprezzati dagli appassionati di questo sport. Negli anni sono stati raggiunti risultati sempre migliori nella loro realizzazione, fino ad arrivare alla decisione degli autori di spostare l’attenzione dalla pratica alla teoria: per il giocatore non si tratta più di controllare i calciatori e di fare goal, ma di vestire i panni dell’allenatore e gestire il tutto dall’esterno. Le attività da svolgere riguardano gli eventi reali legati a questo sport e il calciomercato. Football Manager 2018, pubblicato da SEGA e lanciato in tutto il mondo il 10 Novembre 2017, continua proprio su questa linea. Questa scelta piace a tutti? O c’è chi preferisce ancora le partite vissute all’interno del campo?!

Football Manager 2018 gameplay

Caratteristiche da conoscere

Vediamo le caratteristiche principali del gioco e le novità:

  • Genere: Sport;
  • Tema: strategia e gestione;
  • Possibilità di dimostrare le proprie capacità di allenatore;
  • Moltissimi contenuti;
  • Inserimento del Centro Medico, per tenere sotto controllo la salute dei calciatori;
  • Ogni atleta ha una propria scheda e l’allenatore ha un proprio profilo;
  • Ad ogni calciatore viene assegnato un valore in denaro;
  • Vengono rappresentati i fatti accaduti nello spogliatoio;
  • Nuova schermata per gestire le tattiche di gioco;
  • Tantissime informazioni e dati da inserire.

Piattaforme

Football Manager 2018 è disponibile per:

  • Microsoft Windows;
  • Linux;
  • Classic Mac OS.

Cosa dobbiamo aspettarci?

Iniziamo scegliendo la modalità di gioco. Qui avrete la possibilità di scegliere tra:

  • Carriera;
  • Fantasy draft;
  • Carriera online;
  • Crea una squadra.

Football Manager 2018 dashboard

Per chi non ha confidenza con questo nuovo stile consiglio di iniziare con la modalità Carriera, in modo da abituarsi, senza tensioni, alle nuove attività di scelta e gestione nell’ambito di questo sport.

Il prossimo passo è creare un proprio avatar personalizzato e un profilo: il vostro ruolo sarà quello di allenatore.

Scegliete la vostra squadra preferita ed incominciate il lavoro! Si possono scegliere sia gli atleti, ognuno con una propria scheda contenente le caratteristiche, sia i membri dello staff; molti sono dei professionisti e sono fondamentali per raggiungere gli obiettivi. Ogni calciatore ha un valore in denaro e può essere acquistato o venduto a seconda delle esigenze della squadra.

Altra cosa importante è la formazione, quindi trovate la strategia migliore che può portarvi a vincere: potrete, di partita in partita, modificare anche altri aspetti, come la mentalità della squadra in campo, le istruzioni da dare ai giocatori e gli obiettivi che ciascuno deve raggiungere.

Avrete, inoltre, la facoltà di parlare alla squadra, prima e dopo la partita, e di dare consigli durante l’intervallo: sarete dei veri e propri allenatori!

Anche il clima presente nello spogliatoio è un fattore importante, che può influenzare la scelta dei vari calciatori con lo scopo di creare armonia all’interno del gruppo.

Perfetto! Adesso lascio a voi il privilegio di scoprire gli altri divertentissimi contenuti del gioco. Chi sarà il migliore allenatore di tutti i tempi? Non vi resta che prendere la vostra strategia e testarla direttamente sul campo!

Rispondi