God of War per PS4 gioco

Ragazzi tenetevi forte! State per assistere alla presentazione di uno tra i videogame più belli di quest’anno: stiamo parlando del nuovo capitolo di God of War in uscita il 20 Aprile del 2018, sequel di God of War III, pubblicato da Sony Interactive Entertainment.

Dal trailer ufficiale disponibile possiamo notare che, a differenza dei precedenti, questo titolo focalizza maggiormente la sua attenzione sulla trama e sulla psicologia dei personaggi, in particolare il protagonista Kratos.

Il famoso Dio della Guerra si trova a dover affrontare una battaglia interiore, in un mondo estraneo, ferito dai ricordi del proprio passato fatto di morte e distruzione; è un personaggio cambiato, non più spinto dalla violenza e dalla vendetta, ma più maturo e distaccato. Dopo la morte della moglie Lysandra, Kratos è costretto ad occuparsi del figlio Atreus, nascondendogli, almeno all’inizio, la loro natura divina e la responsabilità che portano sulle spalle. I due inizieranno un viaggio lungo e difficile, durante il quale Kratos insegnerà al piccolo la disciplina e l’autocontrollo nei combattimenti.

Non abbiamo tantissime informazioni sul Gameplay, ma non mancheranno colpi di scena e momenti emozionanti!

God of War per PS4 gioco

Caratteristiche principali

  • Genere: avventura dinamica;
  • Serie: God of War;
  • Tema: ci spostiamo dalla mitologia greca, tipica dei precedenti capitoli, a quella nordica;
  • Modalità di gioco: giocatore singolo;
  • Piattaforme: PlayStation 4;

Cosa ci dobbiamo aspettare?

La trama è assolutamente il punto chiave, tanto che il gioco si focalizza esclusivamente sulla Campagna single player, eliminando tutti i contenuti multigiocatore presenti nei titoli precedenti; non possiamo, inoltre, parlare di Open World, in quanto il giocatore dovrà seguire passo passo la storia e completare i compiti in ordine cronologico.

Le informazioni sul Combat System non sono ancora del tutto chiare: durante l’Electronic Entertainment Expo 2016 molti avevano rilevato combattimenti troppo statici, in particolare contro le creature più grandi; all’E3 2017, invece, sono stati presentati un Gameplay più ricco e dinamico, effetti speciali fantastici e nuove mosse spettacolari.

La telecamera segue il nostro eroe in ambienti ampi, soffermandosi sui particolari al momento giusto. Abbiamo motivo di credere che il risultato sarà un successo!

Le potenti lame del Caos sono sostituite da un’ascia, l’arma utilizzata dal protagonista, attraverso la quale diffondere i suoi potere divini e sconfiggere gli esseri malvagi.

Nel gioco ci sono innovazioni rilevanti, tanto da rappresentare “un nuovo inizio” per la Serie. È proprio con questa espressione che l’eroe si rivolge ad Atreus, facendo presagire un possibile “passaggio del testimone” dal padre al figlio: «Adesso sei pronto» – «Per che cosa? – «Un nuovo inizio!».

Rispondi