Paladins: in arrivo una nuova patch

0
Paladins - Champions of the Realm

Hi-Rez Studios è pronta a rilasciare una nuova patch per Paladins: Champions of the Realm.

Diamo un occhiata a ciò che porterà il nuovo aggiornamento intitolato Storm the Keep:

Modifiche Generali:

Come ogni patch, saranno presenti molte novità e cambiamento interessanti, oltre al fatto che verranno fixati i vari bug presenti all’interno del mondo di Pladins.

  • Il Founder Pack legendary e epic non saranno più disponibili;
  • Verranno introdotte delle missioni settimanali;
  • Modifiche per la modalità Siege: i giocatori che conquisteranno l’obiettivo riceveranno 300 crediti, inoltre la squadra non riceverà più crediti per difendere il payload push;
  • Modifiche per la modalità Payload: I crediti iniziali non saranno più 400, ma 1000, inoltre verranno incrementati i crediti che si otterranno con l’aumento dell’avanzare del PayLoad da 1 a 2 crediti ogni secondo;
  • Il bug che riportava ai valori predefiniti, una skin/arma/spray selezionati verrà risolto;
  • Migliorata la visualizzazione dei nomi dei giocatori e delle barre di salute.

Nuovi Oggetti per la personalizzazione del personaggio:

Saranno aggiunti delle nuove skin/weapons/emotes per Ying, ovvero la Ying Genie Collection, che potrete ottenere tramite la Genie Chest e comprenderà:

Elmo:

  • Genie’s Feather
  • Genie’s Diadem
  • Genie’s Eye
  • Genie’s Turban

Corpo:

  • Genie

Armi:

  • Genie’s Winged prism
  • Genie’s Cloud Prism

Posa MVP:

  • 3 Wishes

Emote:

  • Wish Granted

Nuove Mappe:

Verrà introdotta una nuova mappa in Paladins: Champions of the Realm, Stone Keep, che potrete ammirare nel video che troverete subito a seguire:

La nuova mappa porterà con se anche un nuovo Queue, il Test Queue, che sarà disponibile a tutti i giocatori che avranno raggiunto il livello 15 e permetterà a loro di provare le mappe che attualmente sono incompiute, in modo tale che i giocatori possano dare un feedback attivo sulle nuove mappe.

Items:

L’items Cauterize vedrà la sua durata ridotta da 2 secondi a 1,5 secondi e il suo effetto non verrà più sovrapposto dagli altri giocatori in possesso di tale item.

Modifiche riguardanti i Champions:

Con l’arrivo della patch, verranno modificati alcuni champions, tra cui quelli della classe support, che acquisiranno l’ultimate charge, ogni qualvolta che cureranno con successo un compagno di squadra.

Mentre per i rimanenti Champions, verranno apportate le seguenti migliorie:

  • Barik: La salute del personaggio verrà aumentata da 2900 a 3400 Hp.
  • Fernando: Risolto il bug della posa Invitational MVP, in cui non veniva mostrato il trofeo.
  • Grohk: Aumento della capacità di guarigione di Healing Totem da 340 a 520 Hp al secondo.
  • Sha Lin: Risolto il bug che permetteva di utilizzare un altra Impaler Arrow, dopo la prima attivazione.
  • Skye: Aumentate le munizioni di Wrist Crossbow da 15 a 20.
  • Tyra: La salute del personaggio verrà aumentata da 2200 a 2400 Hp. inoltre verrà modificato il testo del Grenade Launcher in Nade Launcher e verrà corretto l’errore di Tooltip della carta Salamander Hide.
  • Viktor: Risolto il bug della posa Invitational MVP, in cui non veniva mostrato il trofeo.
  • Ying: Corretto il bug della skin Convention 2017, in cui non venivano mostrati i bracciali.

La patch 41 della open beta di Paladins: Champions of the Realm, è stata rilasciata il 16 Gennaio 2016.

Rispondi