League of Legends Guida al Farming, farmare (quasi) come un pro

0

Se hai aperto questa pagina molto probabilmente sei un giocatore alle prime armi o magari sei in circa di un ripassino generale sul Farm. Cos’è il Farm? una delle meccaniche più importanti di League of Legends eppure la più sottovalutata!

In questa Guida troverai una spiegazione semplice ed approfondita su come ottenere Gold, cosa sia il farm, come poter aumentare il creep score (come eliminare i minion insomma) e quindi migliorare le tue prestazioni in partita!

Come si guadagna Gold?

Tutto ruota attorno all’oro… anche nella Landa degli Evocatori. Grazie al Gold è possibile acquistare Item nello Store, progredire con la propria build fino a completarla e quindi garantirsi un vantaggio contro gli avversari. In League of Legends l’oro si può guadagnare in diversi modi, sfruttarli adeguatamente ti aiuterà a tenere il passo con gli altri giocatori ed essere incisivo quando sarà il momento di combattere.

Gold da Obiettivi – Portare a termine particolari obiettivi come abbattere Torri o eliminare il Barone Nashor garantirà una piccola quantità d’oro a tutto il team. Ecco perchè i giocatori suggeriscono di concentrarsi sugli obiettivi… l’errore più comune, per esempio, è quello di “chasare” (inseguire giocatori avversari in fuga dopo i fight) invece di approfittare della vittoria ed abbattere obiettivi.

Guadagno passivo di Gold – Dopo 1 minuto e 15 secondi dall’inizio della partita (quando appaiono i minion) gli evocatori inizieranno a guadagnare oro passivamente al ritmo di 122,4 Gold al minuto. Alcuni Item in gioco (generalmente gli item utilizzati dai support) dispongono di una passiva particolare che permette di aumentare il guadagno passivo di Gold.

Kill – Eliminare campioni avversari garantisce una buona quantità d’oro, di base 300 Gold (400 se si tratta del primo sangue, ovvero la prima kill della partita). Se un tuo compagno di squadra ti ha aiutato ad assicurare la kill (infliggendo danno, bloccando il nemico oppure curandoti/scudandoti) riceverà oro per l’Assist, 150 Gold ovvero la metà di chi completa la Kill.

I 300 Gold però diminuiranno se eliminerai lo stesso avversario più volte di seguito.

1° Morte: 300 Gold (Assist 150 Gold)
2° Morte: 274 Gold (Assist 137 Gold)
3° Morte: 220 Gold (Assist 110 Gold)
4° Morte: 176 Gold (Assist 88 Gold)
5° Morte: 140 Gold (Assist 70 Gold)
6° Morte: 112 Gold (Assist 56 Gold)
7° Morte: 90 Gold (Assist 45 Gold)
8° Morte: 72 Gold (Assist 36 Gold)
9° Morte: 58 Gold (Assist 29 Gold)
10° Morte: 50 Gold (Assist 25 Gold)

D’altro canto eliminare un avversario che sta facendo una serie di uccisioni garantirà oro a tutta la squadra, una sorta di Taglia che dipende dalla serie di uccisioni del nemico.

Taglia 30 Gold – 2 Kills
Taglia 60 Gold – 3 Kills, Killing Spree
Taglia 70 Gold – 4 Kills, Rampage
Taglia 90 Gold – 5 o più Kills, Unstoppable

FARMING

Eccoci arrivati alla prima fonte d’oro in League of Legends.

Cos’è il “Farming”? Solitamente è il termine usato per descrivere l’eliminazione di minion al fine di ottenere esperienza e gold… in parole povere quando stai uccidendo minion a ripetizione stai farmando. Questo termine si usa sia per i minion in lane, sia per i mostri della giungla. Il numero di minion/mostri che elimini durante la partita puoi trovarlo nell’angolo in alto a destra della schermata di gioco e viene indicato come “Creep Score” (CS se abbreviato), tieni sempre d’occhio questo indicatore.

ATTENZIONE: in League of Legends il farm è molto importante, nella maggior parte dei casi, anche più delle kill. Devi sapere che 15 minion corrispondono a una kill… ma garantiscono più punti esperienza.  Uccidere un Minion non è rischioso ne complicato, tentare di eliminare un avversario invece lo è molto di più, basta un piccolo errore ed invece che guadagnare oro finiremo con regalarlo alla squadra avversaria.

Ma “come si farma?”. Il primo passo è aspettare i Minion avversari, presto avanzeranno verso di te e si scontreranno con i tuoi. Noterai che sopra la testa dei Minion galleggia una barra della salute, appena questi cominceranno a combattere tra di loro, la barra inizierà a scendere…

Il modo migliore di Farmare è selezionare il Minion avversario con meno vita ed eliminarlo mettendo a segno l’ultimo colpo (bisogna dargli il colpo di grazia insomma!), l’hai eliminato? Ottimo! Ora passa al prossimo e ripeti il tutto cercando di mettere a segno più “ultimi colpi” possibili… perchè solo dando l’ultimo colpo ad un Minion guadagnerai oro dalla sua morte!

Sembra un concetto semplice, ma ti assicuro che è più semplice a dirsi (a scriversi in questo caso) che a farsi… il nostro campione attaccherà automaticamente i Minion avversari (non solo per dargli il colpo di grazia), per evitare ciò alcuni giocatori continuano a far muovere il campione tenendolo abbastanza vicino ai Minion, altri premono “S” per interrompere l’auto attacco, così facendo potrai essere sicuro di non colpirli erroneamente perdendo l’ultimo colpo.

Nota: Attaccare a ripetizione i Minion avversari (non dando solo l’ultimo colpo), si chiama “Pushare”, ovvero spingere la propria Wave di Minion (il proprio gruppo di minion) in avanti aiutandoli ad eliminare i Minion avversari.

Ovviamente ogni campione ha il suo “range d’attacco”, può colpire ad una certa distanza. Ecco che il danno arrecato ed il range diventano due variabili molto importanti per riuscire a “Last-hittare” (dare l’ultimo colpo appunto) i Minion!

Spiegare quest’ultima fase del Farming mostrandovela è molto più semplice, per questo abbiamo preparato una video-spiegazione con Okami, un giovane YouTuber che crea video didattici su League of Legends! Date un occhio al video in cornice e tutto vi sarà più chiaro!

Conclusioni

Siamo arrivati in fondo alla guida e dovresti avere le idee più chiare! Farmare bene (e tanto) è in assoluto il modo migliore per mantenere alte le prestazioni in gioco e vincere più partite. Moltissimi giocatori principianti si concentrano più sull’eliminare l’avversario che sull’imparare a Farmare adeguatamente, appena capiscono quest’errore iniziano a migliorare i risultati in tutte le partite.
Purtroppo per diventare bravi serve solo tanta pazienza e pratica.

Un allenamento che mi sento di consigliarvi è creare delle partite Custom, riempire il proprio team e quello nemico con avversari controllati dal computer ( Bot ), scegliere una Lane (consiglio Mid, perchè sarete da soli) e concentrarvi esclusivamente sul Farming. Avrete tutto il tempo del mondo!

SHARE
Previous articleBehind The Screen: Intervista a Lyvane
Next articlePaladins: in arrivo una nuova patch
Io non sono come la gente normale. Non posseggo superpoteri, ma ci sto lavorando, nel mio tempo libero mi diverto a imbalsamare animali, di solito con altri animali: per esempio, un tasso può contenere tre scoiattoli, uno scoiattolo quasi un gatto intero, un topo può contenere un toporagno e un criceto; ho reso l'idea? Ho infranto la barriera del suono, ma non dovrai mai chiedermi come. Ah, non credo nella Luna... per me è il retro del Sole.

Rispondi