reaper-logo

Reaper – Tale of a Pale Swordsman (la novella del uno spadaccino pallido) è un Action RPG pubblicato dalla Hexage nel 2013 per iOS, Android, Windows Phone, Windows, OSX e Blackberry 10.

 

reaper-start-menu

Trama

 

Le guardie dell’esercito e gli indigeni si contendono la terra di confine. Proprio qua si risveglia (privo di memoria) il nostro spadaccino pallido per porre fine a questa guerra, ma altri pericoli sembrano nascondersi nei pressi.

Grafica

reaper-esercito

La grafica di Reaper è (come avete potuto notare) tanto semplice quanto accantivante. I paesaggi sono ben disegnati, colori sempre tetri ed ambientazioni suggestive. Non è tutto rose e fiori, difatti risulteranno monotoni, ripetitivi e poco elaborati.
Per quanto riguarda la mappa generica è semplice ed intuitiva, non estremamente grande e facile da memorizzare.
Mentre il nostro pallido spadaccino ed i nemici risulteranno molto curati, vari e ben distinguibili tra di loro.

Audio

reaper-lupo

Per quanto riguarda il comparto audio, le musiche sono coinvolgenti ed piacevoli, davvero di ottimo livello.
Purtroppo gli effetti sonori non sono dello stesso livello, in quanto poco elaborati e, forse, troppo semplici.

Gameplay

reaper-indigeni

Eccoci al punto forte di Reaper: il gameplay.
Potrà risultare scomodo l’utilizzare dei pad virtuali sullo schermo, ma vi assicuro che la Hexage qua ha fatto un lavoro coi fiocchi. I comandi sono perfetti, semplici ed intuitivi. Il lato sinistro dello schermo servirà per muoversi, mentre quello sinistro verrà utilizzato per eseguire delle mosse speciali (che consumeranno teschi).I teschi sono dei punti bonus che (come ho precedentemente detto) servono per fare delle mosse speciali. Questi teschi verranno accumulati ogni qualvolta che eseguiremo una serie attacchi semplici.
Unica pecca: quando avvieremo una missione, finché la missione non sarà conclusa non sarà possibile accedere allo shop in game. Quindi se vi trovate di fronte ad un livello/boss troppo forte sarete costretti ad ucciderlo col vostro attuale equip.

Note

 

Il gioco non è particolarmente lungo, ma sicuramente riuscirà a tenervi incollati allo schermo per ore ed ore.
Per quanto riguarda il prezzo, il gioco è gratuito fino al livello 10 (circa 1 ora e mezzo di gioco). Dopo di ciò sarà necessario comprare il pacchetto da un minimo di 2.99 € (per l’avventura completa) ad un massimo di 4.99€ (per accedere a delle nuove modalità di gioco).

REVIEW OVERVIEW
GAMEPLAY
10
AMBIENTAZIONE
9
LONGEVITÀ
9
GRAFICA
8
AUDIO
8
SHARE
Previous articleRide 2 uscirà in autunno!
Next articleE3 2016 – Tutti gli espositori ed i titoli presenti

Sono un tipo, ho un po’ di anni e mi piacciono le robe. Nella vita vivo, ma soprattutto amo fare cose.

Rispondi