Watch Dogs 2, nuovo titolo sviluppato da Ubisoft e successore del primo Watch Dogs, torna a mostrarsi in un nuovo trailer (Benvenuti nel DedSec) basato sulla trama.

Il titolo sembra promettere molto e, a differenza del suo predecessore, sembra mantenere le aspettative nei limiti e mostrare tutte le sue potenzialità. Il gameplay risulta molto più action, vario e soprattutto colorato, al contrario delle colonne portanti del primo capitolo, che si manteneva su un tema più cupo e con meccaniche decisamente più portate allo stealth.

La trama in questione vede il nostro protagonista, Marcus Holloway, osservato da alcuni ragazzi mentre svolge un lavoro (da hacker ovviamente).
Questi decidono, infatti, di reclutarlo nella loro “crew” (DedSec) dedita allo smascheramento di un’azienda multinazionale che manipola informazioni private a livello globale, proprio dopo averlo osservato.

“ma chi è?”
“è il tizio che può aiutarci a cambiare il mondo”

Di certo una base non proprio originale ma che, per il modo in cui è posta, riesce ancora ad incuriosire e far crescere l’hype.
Nel trailer non possono mancare le scene di gameplay ricordandoci le vaste possibilità che il titolo ci offre: da un controllo a distanza di alcuni dispositivi elettronici (macchine comprese) ad un approccio molto più diretto con armi ravvicinate e da fuoco.

Puntiamo molto su questo titolo che però, su carta, sembra indirizzato ad un target di giocatori molto diverso.

Ricordiamo che Watch Dogs 2 sarà disponibile per PC, Xbox One e Playstation 4 a partire dal 15 novembre 2016.

Rispondi