Below: posticipata l'uscita

Below, l’atteso roguelike di Capybara Games, è stato posticipato.
Come spiegato da IGN.it, il gioco era stato presentato ben 3 anni fa all’E3 (2013, ndr), e sembrava finalmente in arrivo sui nostri PC.

Capybara ha provato a spiegare le proprie motivazioni con un comunicato sul sito ufficiale:
“Vi avevamo detto che Below sarebbe uscito quest’estate. Il nostro team ha lavorato duramente per rispettare la deadline. Ma, dopo un enorme sforzo, abbiamo deciso che il gioco non era ancora pronto.”

Una decisione non facile da prendere, vista la grande attesa che si è generata. Rimane una domanda fondamentale alla quale rispondere: perché?
“Ci siamo fatti un lungo esame di coscienza. Sapevamo di volervelo fornire il prima possibile. Sapevamo che il gioco era pronto, e ne eravamo molto orgogliosi, ma eravamo anche consapevoli che fosse necessario altro tempo per assicurarci che raggiungesse gli standard che il nostro studio si era prefissato, nonché la qualità che voi vi aspettavate dal gioco.”

Pare quindi che i produttori fossero si orgogliosi del loro lavoro, ma anche consapevoli del fatto che non fosse realmente pronto per arrivare sul mercato.
Una data d’uscita forse troppo ravvicinata?
Certamente Capybara si è presa il proprio tempo per lo sviluppo, e pare intenzionata a prendersene altro per portare un gioco di alta qualità.
“Realizzare videogiochi è un lavoro duro, ma anche gratificante. Accettare, anche dopo un lungo sviluppo, il fatto che il gioco ha bisogno di altro tempo è difficile, ma è importante essere onesti con noi stessi come creatori, e con voi come giocatori.”

Rimangono quindi una promessa importante e delle scuse. La casa sviluppatrice sembra aver preso in grande considerazione il rapporto con i futuri utenti del gioco.
“La prossima volta che vedrete un update importante su Below, sarà quello contenente la data d’uscita, ed ovviamente ve la comunicheremo. […]
Ci spiace avervi deluso con un altro ritardo. Ma abbiamo bisogno di avere la completa certezza che il duro lavoro fatto per questo gioco diventi qualcosa che amerete, e per noi significa (sfortunatamente) mantenere Below ancora ai box, finché non sarà realmente pronto”

Non ci resta quindi che attendere il grande update annunciato, sperando che il gioco possa arrivare presto nelle mani degli appassionati.
Per chi non lo conoscesse, o per chi volesse rivederlo, vi lasciamo con il trailer!

Rispondi