No Man’s Sky: Abbandonato nello spazio profondo

Nello spazio nessuno può sentirti giocare

0
146
No Man's Sky

Nelle settimane successive al suo rilascio, No Man’s Sky ha ricevuto critiche per non aver rispettato le aspettative. Adesso, a distanza di pochi mesi, sembra morire nell’indifferenza del mondo videoludico.

Molte sono state le polemiche mosse al gioco e agli sviluppatori che nelle anticipazioni avevano promesso elementi assenti nel gameplay. Pochi giorni fa la stessa Hello Games aveva postato su Twitter “No Man’s Sky è stato uno sbaglio”. Il tweet è stato successivamente cancellato e attribuito a un Hack dei server.

Ad oggi il calo delle utenze è drastico, il gioco sembra aver perso l’appoggio di sviluppatori e community. L’hype incredibile creato intorno al lancio si è ritorto contro il titolo, creando indignazione.

L’analista Michael Goodman di Strategy Analytics, si esprime così:
Non so bene quali fossero le aspettative di Sony Interactive Entertainment ma sicuramente l’hype intorno al gioco era davvero altissimo“.

Ha dichiarato poi Goodman ai microfoni We Write Things: “Al lancio il gioco ha riscosso un buon successo, ma nel giro di due tre/settimane il numero di utenti attivi è calato drasticamente, in maniera simile a quanto succede per molti grandi blockbuster cinematografici: nel primo weekend assistiamo a un boom ma nel giro di pochissimo tempo questo si sgonfia e tutto finisce in una morte silenziosa. Penso che No Man’s Sky si trovi in questa fase”.

Inizialmente il titolo è andato bene, era diverso, rivoluzionario, tutti ne parlavano, in tanti lo hanno provato per poi scoprire che in realtà si doveva pensare solamente al grinding…. noioso, no?”

Il gioco non è ancora stato abbandonato del tutto, riusciranno i prossimi aggiornamenti a risollevare l’interesse?

Rispondi