Final Fantasy XV

Sembra proprio che Final Fantasy XV stia dando non pochi problemi agli sviluppatori per quanto riguarda il lavoro di ottimizzazione su console. A dichiararlo è stato lo stesso Hajime Tabata, che ha ammesso dell’esistenza di alcune complicazioni nell’ottimizzazione del titolo, semplificabile rimuovendo alcuni aspetti del gioco. Opzione scartata fin dall’inizio, dato che gli sviluppatori stanno facendo aspettare i giocatori da ormai dieci anni per il quindicesimo capitolo della serie Final Fantasy, scegliendo di limare il numero di nemici a schermo e alcuni effetti senza variare null’altro.

Si spera che l’ottimizzazione riesca ad andare a buon fine e senza nessun taglio entro il 30 settembre 2016, data ufficiale di rilascio del gioco.

Rispondi