Donald Trump paragonato al player medio di Hanzo

La nuova campagna Anti-Trump

0
donald trump hanzo

Donald Trump è stato di recente raffigurato su alcuni cartelloni pubblicitari come il tipico giocatore di Hanzo, personaggio di Overwatch.

Questo perché, a detta di Daniel WarrenJohnson, autore e disegnatore della propaganda, Trump sarebbe il tipico solo player, che si lamenta sempre del proprio team, che in caso di sconfitta non ammette mai la propria colpa e geneticamente incapace di fare lavoro di squadra.

Il tutto è un chiaro riferimento alle recenti sconfitte nei dibattiti contro Hillary Clinton, nelle quali ha addossato le colpe dei fallimenti a dei suoi collaboratori.
C’è di più: come possiamo vedere nel suo tweet, Daniel raffigura Donald Trump come vari altri personaggi di Overwatch.

E, come visto meglio sul suo sito “Trump non fa gioco di squadra”, il politico viene rivisto in versioni rovinate e sformate di alcuni campioni con delle “tipiche frasi” da solo palyer, come: “Il mio team fa schifo”, “il controller è rotto”, “gli avversari usano le Hack”.

Che tutto questo sia l’estremo tentativo di far vedere alla gente quanto il Videogioco sia una forma d’arte che segue degli ideali, e abbia naturalmente delle posizioni politiche, anche se ben nascoste con messaggi non diretti al suo interno, o solo un buon paragone mal riuscito?

Rispondi