Battlefield 5 wallpaper

Da un pò si leggono in giro per il web alcune notiziucce più o meno credibili sul rilascio di Battlefield 5, da appassionato della saga voglio provare a fare il punto della situazione!

Sono passati oramai 3 anni dal rilascio di Battlefield 4,  l’ultimo episodio della saga non ha entusiasmato particolarmente… (specialmente chi lo ha giocato sulle console di vecchia generazione). Si lo so, ho definito Battlefield 4 “l’ultimo episodio” , tecnicamente Hardline sarebbe l’ultimo, ma non voglio nemmeno prenderlo in considerazione… non tutte le ciambelle vengono col buco no!?

La DICE non ha rivelato grandi informazioni sul nuovo titolo e questo ha dato modo di far viaggiare le fantasie più recondite dei fan della saga: si va da chi afferma che sarà ambientato nello spazio (dio ti prego no…) a chi invece sostiene che vestiremo i panni di un soldato dell’esercito Russo. Per quanto riguarda quest’ultima teoria in effetti è la più plausibile :  secondo alcune indiscrezioni venute fuori direttamente dalla DICE il titolo del prossimo Battlefield 5 sarà: Battlefield: Eastern Front, e quindi quasi una conferma.

Veniamo alla data di rilascio. Il gioco sarà annunciato il 6 Maggio,  sul sito ufficiale  è apparso magicamente il Countdown… come se non bastasse un insider DICE in questi giorni ha pubblicato dei Tweet con alcune colonne sonore della saga di Battlefield per ricordarci che l’evento del 6 Maggio sarà strettamente collegato alla Saga. Coincidenze? Io non credo.

Ah quasi dimenticavo, come al solito, se avete trovato interessante quest’articolo aiutateci condividendolo con i tasti qui sotto! Grazie

 

 

SHARE
Previous articleI Am Setsuna
Next articleRecensione di Team Fortress 2
Io non sono come la gente normale. Non posseggo superpoteri, ma ci sto lavorando, nel mio tempo libero mi diverto a imbalsamare animali, di solito con altri animali: per esempio, un tasso può contenere tre scoiattoli, uno scoiattolo quasi un gatto intero, un topo può contenere un toporagno e un criceto; ho reso l'idea? Ho infranto la barriera del suono, ma non dovrai mai chiedermi come. Ah, non credo nella Luna... per me è il retro del Sole.

Rispondi