Assassin’s Creed: Ubisoft rispetterà tempi e aspettative

Non è forse l'attesa del sequel il sequel stesso?

0
Assassin's Creed

È Yves Guillemot a parlare alla conferenza sul bilancio trimestrale di Ubisoft. Tra i tanti argomenti tocca quello più caldo: il nuovo Assassin’s Creed.

Poco o nulla viene detto di specifico, ma rinnova la volontà di Ubisoft di non velocizzare i tempi.
Stiamo lavorando molto su questo gioco, e sarà pubblicato solo quando sarà pronto”.
Una novità per la società, che da diversi anni non vedeva mancare la pubblicazione di un Assassin’s Creed, se non due.

L’attesa però promette bene per i fan, facendo sperare in un prodotto più innovativo e meglio realizzato. La saga, che ormai conta nove capitoli (spin-off esclusi), rallenta i tempi promettendo grandi risultati. Alain Martinez, Chief Financial Officer di Ubisoft, conferma:“Ed è un gran gioco; penso che sia davvero bello”.

Nessun accenno fatto alle voci riguardo Assassin’s Creed: Empire. I rumors sull’argomento si sono fatti sentire negli ultimi mesi ed avanzano supposizioni su questo prossimo capitolo ambientato nell’Antico Egitto.

Tutt’ora le ipotesi non ci sono state confermate, ma neppure smentite. Dovremo dunque aspettare per ulteriori novità.
Guardiamo speranzosi verso il 2017, data che potrebbe vedere finalmente il gioco approdare su console.

Rispondi