splash-patch-note-lol

Eccoci ancora qua, questa volta è stata programmata per il 02/06 la patch 6.11. Le modifiche più importanti vanno a toccare Ekko, Kindred e Lucian, ma bando alle ciance ed andiamo a vedere cosa ci propina di nuovo mamma Riot!

Balance Campioni

 

lol-icon-anivia-patch


Anivia


R
Tempesta Glaciale
Costo al secondo: 30/45/60 40/50/60

Piccolo nerf in early alla suprema, niente di estremamente eclatante. Il costo al Lv16 è rimasto invariato.

lol-icon-azir-patch


Azir


W
Sorgi!
Non può più essere utilizzato sulle torri per infliggere 60-230 (+.4 AP).

RScorta Imperiale
Durata Muro: 5/6/7 3
Non fornisce più il 20% della velocità di movimento aad Azir ed i suoi alleati per 1 secondo quando attraversano il muro.

Gran nerf alla suprema, la durata è stata drasticamente ridotta (problema soprattutto per il lategame). I soldati ora non possono più attaccare le torri. Questa modifica va a depotenziare notevolmente il nostro imperatore di Shurima, vedremo nel corso della patch 6.11 (la corrente) come si comporterà.

lol-icon-corki-patch


Corki


R
Fuoco di Sbarramento
AD Ratio: 0.2/0.5/0.8  0.2/0.6/1.0

Il nostro piccolo yordle bombardiere potrà bombardare più forte che mai con questo buff sul ratio AD sulla suprema. Da considerare anche il terzo attacco che, essendo potenziato del 50%, sarà buffato maggiormente.

lol-icon-ekko-patch


Ekko


Passiva
Risonanza del Motore-Z
Tempo di attesa per lo stesso bersaglio: 3 secondi 5 secondi

QCronodisco
Ratio AP all’andata: 0.1 AP  0.2 AP
Danno al ritorno: 60/85/110/135/160 40/65/90/115/140

WConvergenza parallela
Durata dello stun: 2.25 secondi 1.75 secondi

RFrattura temporale
Danni: 200/350/500 (+1.3 AP) 150/300/450 (+1.5 AP)

La Riot ha deciso di nerfare (finalmente) la forza e la sicurezza di Ekko tank in questa patch 6.11. La passiva è stata fortemente tirata giù (forse troppo a mio avviso), aumentando il tempo di attesa per applicare le stack sullo stesso bersaglio. È vero che Ekko AP in midgame/late riesce a oneshottare se completa i suoi 3 colpi, ma in early può trovarsi in difficoltà.
La Q non ha ricevuto grosse modifiche, se non quella di aumentare il ratio AP all’andata (quindi un buff ad Ekko AP, visto che l’andata è facile da colpire) e nerfare il danno base al ritorno.
La durata dello stun della W ridotta di 0.5 secondi andrà ad influenzare il gioco di Ekko. Effettivamente la durata era troppa, vista quella che dovrebbe essere la natura di Ekko (ovvero un assassino AP), però se consideriamo anche il nerf alla passiva forse questa modifica è un po’ troppo azzardata.
La suprema ha ricevuto la stessa modifica della Q: buff in ratio AP, nerf del danno base.
A parte il nerf della passiva Ekko ha sì ricevuto delle modifiche, ma non così importanti da distruggere completamente la sua variante da tank, bensì è stato bilanciato. Sono dell’idea che sarà sempre viabile, però con qualche difficoltà in più (come è giusto che sia).

lol-icon-illaoi-patch
Illaoi


Passiva
Profetessa di un’antica divinità
– Tutti i colpi dei tentacoli vengono definiti Slam.
– I danni da frustata (dalla E) e di cura (dalla Q) vengono spostate nella passiva.

QColpo del tentacolo
Danni0/10/20/30/40% Ratio AD  Danno aumentato del 10/15/20/25/30%
– Ora infligge il danno del tentacolo (e non un danno  diverso).

WDura lezione
Danno: 15/35/55/75/95 + 10% AD  3/3.5/4/4.5/5% (+2% per 100 AD) sulla salute massima
– Il danno bonus massimo sui mostri è di 300.

EProva dello spirito
Rallentamento: 2 secondi (si riduce nel tempo)  1.5 secondi

Illaoi con questa modifica (che sembrerebbe più una modifica di tooltip che vera e propria del personaggio) appare più indirizzata verso la tankosità più che sull’AD. Grazie alla modifica della Q e della W, ora Illaoi non ha bisogno di una grande quantità di AD per infliggere intenti danni al nemico. Il rallentamento della E, prova dello spirito, ora non si riduce più nel tempo, ma resta del tutto per 1.5 secondi (piccolo buff).

lol-icon-jax-patch
Jax


Passiva
Assalto implacabile
– Ora Jax perde una stack per volta (e non tutte assieme)

Forse il buff più semplice della patch 6.11, ma anche una delle più significative. Ora gli avversari non potranno più assaltare Jax dopo 2.5 secondi che non attacca unità (poiché prima perdeva tutta la sua attack speed bonus, ora gli restano 7 stacks su 8). Buff davvero importante per Jax, che non perderà più tutte le sue stack a causa di una qualsiasi skill di blocco vagante nei fight.

lol-icon-kindred-patch
Kindred


Passiva
Marchio dei cacciatori
Ricarica Marchio campione90 secondi 75 secondi
– Ora il Lupo marchia i mostri della giungla in base alle cariche attuali di Kindred
– I marchi nella giungla ora includono anche il Drake, il Blue ed il Red.

QDanza delle frecce
Danni60/90/120/150/180 55/75/95/115/135
– Ora aumenta il danno della Q di 5 per stack.

ETimore incombente
Rallentamento: 70% 50%
Danni: 60/90/120/150/180 40/75/110/145/180

Kindred era troppo forte in queste patch, un pick troppo sicuro. slow potente, escape, danni estremi ed ultimate che nel complesso gli garantivano una grande forza. Questo balance, in termini di danni e slow, cerca di riportarlo in linea agli altri campioni della giungla senza però distruggerlo. La passiva ora offre un percorso della giungla da fare a Kindred ed ha più bersagli per stackare, mentre la Q era troppo forte in early (come del resto il campione stesso), quindi è stata ridotta sia in early e buffata in late (con il danno aumentato di 5 per ogni stack). Infine la E ha ricevuto un nerf in early come danni ed un nerf complessivo allo slow: forse ora Kindred potrà rivedere la luce nelle ranked.

lol-icon-lucian-patch
Lucian


Passiva
Pistolero illuminato
– Il secondo colpo non attiva più Uragano di Runaan o Furia di Guinsoo perché non è un attacco base

QLuce perforante
Ratio AD:  60/75/90/105/120% ⇒ 60/70/80/90/100%
Range luce: 1100 ⇒ 900

WBagliore ardente
Range: 1000 ⇒ 900

Altro campione problematico: Lucian. Non ha mai avuto una vera identità, fino a quando non gli fu ridotto il range degli AA a 500. Dovendo essere un ADC da “ti shotto male se ti avvicini”, a causa del range troppo lungo della Q riusciva a dare una pressione troppo forte nella lane agli avversari che stavano dietro ai minion. Riducendo il range ed il ratio AD, dovrebbe rientrare in carreggiata con gli altri ADC. Niente di significativo per la W.

lol-icon-maokai-patch
Maokai


Rigenerazione salute
8,678 7
Crescita salute: 0,85 0,75

QRottura Arcana
Cooldown: 6 secondi a tutti i livelli 8/7,5/7/6,6/6 secondi

Maokai è un campione troppo safe. Tra la passiva, le stats di salute e rigenerazione alte ed i cooldown troppo affidabili, non è possibile scalfirlo nemmeno ai livelli bassi. Questo nerf dovrebbe dare all’avversario un varco di possibilità per farmare la potenza di Maokai (anche se la sua forza non è stata rimisurata del tutto).

lol-icon-nidalee-patch
Nidalee


Passiva
A caccia
Bonus alla velocità di movimento aumentato quando si sposta verso campioni nemici visibili entro i 5500 di gittata 1400 di gittata

WBalzo
Riduzione cooldown per uccisione e caccia: 70% della ricarica 40/50/60/70%

Questa modifica va ad intaccare la potenza di Nidalee in giungla. Essendo troppo veloce a pulire i campi, ha bisogno (per lo meno in early) di passare più tempo nella giungla invece di uscirne al Lv3 quando gli altri stanno sempre al Lv2. Il nerf sulla passiva serve per darle meno presenza globale.

lol-icon-ryze-patch
Ryze


Q
Sovraccarico
Danno: 60/95/130/165/200 60/90/120/150/180

RPotere della disperazione
Cooldown: 50/40/30 secondi 50 secondi a tutti i livelli

Nerf, ancora nerf. Ryze era ancora troppo forte a causa della sua forza e possibilità di spammare le skill come se non ci fosse un domani. Un nerf ai danni della Q in late ed un cooldown statico per tutti i livelli alla suprema dovrebbe riuscire a bilanciarlo.
Restiamo in attesa del rework.

lol-icon-swain-patch
Swain


Q
Decrepitare
Danni: 30/50/70/90/110 al secondo 30/47,5/65/82,5/100 al secondo

RStormo famelico
Cura30/45/60 20/30/40
– La guarigione non cresce con lo 0,1 di AP, bensì con lo 0,12.

Da troppo debole a troppo forte. La modifica dell’ultima patch (per chi se la sia persa clicchi qua) ha potenziato troppo Swain, dandogli così tanta forza da non aver bisogno di buildarsi item AP. Questo nerf secondo me non è sufficiente per portarlo in linea con gli altri campioni, ma è già una buona cosa il fatto che la Riot se ne sia accorta.

lol-icon-taliyah-patch
Taliyah


Q
Raffica filettata
– Ora infligge il 50% di danni aggiuntivi ai minion

Taliyah resta debole, anche con questo piccolissimo buff. Ora riesce per lo meno a mantenere il controllo della linea senza dover stare sotto torre ad aspettare il colpo di grazia.

lol-icon-velkoz-patch
Vel’Koz


Q
Fissione al plasma
Rallentamento: 1/1,25/1,5/1,75/2 secondi 1/1,4/1,8/2,2/2,6 secondi

RRaggio disintegratore
Danno: 500/725/950 450/625/800
– I nemici all’interno del raggio accumulano 1 carica di Scomposizione organica ogni 0,7 secondi (fino a 3 cariche)
– I nemici che vengono analizzati nel corso di Raggio disintegratore subiscono danni puri per il resto della sua durata

Ora Vel’Koz può riapplicare (come faceva prima della 6.9) le stacks della passiva con la sua suprema. Effettivamente a causa di questa mancanza Vel’Koz era costretto ad utilizzare tutto il suo kit sull’avversario marchiato per infliggere i suoi danni (e non sempre riusciva). L’aumento dello slow in late serve per dargli quella forza in più nei teamfight in late.

lol-icon-zed-patch
Zed


Q
Shuriken rasoio
Danni: 75/115/155/195/235 (+1.0 AD) 70/105/140/175/210 (+0.9 AD)
Danni per shuriken addizionali: 50% 75%

Forse può essere considerato un nerf, ma non lo è propriamente. Per gli Zed capaci di lanciare due shuriken addosso ad un obiettivo il danno non sarà per niente diverso. Il problema però si pone nella laning phase, quando è davvero difficile colpire con tutti e due gli shuriken sfruttabili grazie all’ombra.
Niente di estremamente  distruttivo, solamente una piccola modifica per svantaggiare chi non sa maneggiare ottimamente Zed dal pickarlo solamente perché i suoi danni sono estremamente alti.

Balance Oggetti

  • Stivali della rapidità
    Velocità di movimento: 60 55

Gli stivali della rapidità offrono, a differenza degli stivali della mobilità, una velocità di movimento permanente, ottimo per gli ADC che vogliono fuggire o kitare. Questo nerf dovrebbe offrire (con un buff che vedremo qua sotto) la possibilità di scelta agli ADC che si trovvavano costretti a prendere questi poiché estremamente forti.

  • Gambali del berserker
    Velocità di movimento: 30% 35%

È questo il buff di cui parlavo. È effettivamente strano che gli ADC, di cui il 95% si basa sull’attack speed, non comprassero i loro stivali. Con questo buff (e nerf a quelli dela rapidità) dovrebbero tornare negli slot dei nostri amati carry.

  • Calzari del ninja
    Riduzione attacchi base: 10% 12%

Piccolo buff per i calzari del ninja, anche se i calzari del mercurio restano sempre un’alternativa migliore.

  • Virtù della triade
    Combinazione: Fulgore + Flagello + Fervore + 200 oro Fulgore + Flagello + Pungolo + 333 oro
    Costo: 3800 oro 3733 oro
    Velocità di attacco: 15% 40%
    Cooldown reduction: 10% 20%

    Critico: 20% 0%

Forse l’item maggiormente modificato nella patch 6.11. Viene considerato come un “adjuste”, ma in realtà è un gran bel buff. Sì, il 20% di critico non era male, ma considerando che ora costa 70 oro in meno, poi dona il 25% di velocità di attacco e 10% riduzione ricarica in più, è un bel buff. La Virtù è utilizzata solamente da campioni che utilizzano molto gli attacchi base (Jax ed Irelia in primis), la velocità di attacco non può che essere un beneficio per loro, mentre la riduzione di ricarica aumentata permette di attivare la passiva più volte. Decisamente un buff.

  • Pungolo
    Costo: 1200 oro 1100 oro
    Velocità di attacco: 50% 35%

Essendo un item temporaneo (successivamente andrà combinato con altri per creare un item finale) non mi dilungo molto. La velocità di attacco non è estremamente importante.
Modificati anche i costi di abbinamento del Dente di Nashor e della Lama del Derviscio (i costi totale sono rimasti invariati).

  • Speranza perduta
    Combinazione: Arco ricurvo + Cappa anti-magia + Daga + 1050 oro Arco ricurvo + Mantello di Negatron + Daga + 480 oro
    Costo: 2800 oro 2500 oro

Buff che non può che far bene ai pochi campioni che utilizzano la speranza perduta (Warwick caro). Resterà comunque in disuso, a causa dell’estrema forza della Malmortius, ma non ci lamentiamo.

 

Con questo è tutto per la patch 6.11! Quale è stata la modifica che più vi è piaciuta? Faccelo sapere con un commento qua sotto. Se l’articolo ti è piaciuto metti un like alla nostra pagina facebook. Noi ci vediamo al prossimo articolo!

Rispondi