CLASH ROYALE 24/08

La Supercell ha da poco rilasciato le anticipazioni per il nuovo bilanciamento in arrivo di Clash Royale.
Le modifiche annunciate non sono ancora attive, ma lo saranno a partire dal 24/08.

 

  • Gigante Royale: velocità colpi rallentata a 1,7 secondi (da 1,5 secondi).
    Il Gigante Royale è sempre stato utilizzato sia come difesa che come unità offensiva. La Supercell ha ritenuto giusto nerfare la carta, ricordando a tutti che stiamo comunque parlando di un tank e non di un personaggio mirato solo ed esclusivamente all’attacco.
  • Scarica: durata dello stordimento ridotta a 0,5 secondi (da 1 secondo).
    Questa modifica è stata una delle più drastiche, probabilmente. La scarica è da sempre molto utilizzata, sicuramente per il suo uso notevolmente versatile. Ora, la sua componente utile e principale, resta solamente la capacità di stun, rendendo il tempo di stordimento totalmente privo di senso.
    Andrà sicuramente rielaborato il modo d’usarla.
  • Principessa: raggio del danno ad area ridotto del 25%.
    È stata ridotta l’AREA del danno provocato dalla Principessa. Sicuramente una scelta ben ponderata questa, rendendo meno letale la leggendaria al momento più forte del game. La lunga gittato delle frecce della Principessa, unite al suo ampio raggio di azione, la rendevano tremendamente imbattibile, se piazzata ad una distanza strategica.
  • Stregone di ghiaccio: punti ferita ridotti del 5%.
    La Supercell ha reputato questa carta troppo utile e versatile, restando pur sempre un supporto, per un misero costo di 3 elisir. Non possiamo che apprezzare la modifica, in quanto resta comunque un’ottima carta, ma con una più ragionevole capacità di sopravvivenza.
  • Minatore: tempo di schieramento aumentato a 1 secondo (da 0,7 secondi), punti ferita ridotti del 6%.
    Un nerf misero, per una carta leggendaria in grado di far concorrenza alla principessa (ora col nerf di quest’ultima più che mai). La sua capacità di spostarsi ovunque si voglia, velocemente ed in “incognito” la rendono un’unità che, se giocata al momento giusto, diventa in grado di ribaltare l’esito della partita. Il tutto per il misero costo di 3 elisir. Okay.
  • Cucciolo di drago: velocità colpi migliorata a 1,6 secondi (da 1,8 secondi)
    Il cucciolo di drago è l’unità aerea con danno splash per eccellenza (anche perché non ce ne stanno altre). Il fatto che non venga utilizzata molto sembra disturbare la Supercell che decide così di apportare un piccolo buff alla velocità di attacco.
  • Principe nero: danni aumentati del 7.5%
    Il Principe nero. Sembra che il cugino del caro principe non se la stia passando troppo bene. Effettivamente il costo della carta non vale quello che può offrire. Questo buff sicuramente lo aiuterà a tornare in carreggiata.
  • Bocciatore: costo in elisir ridotto a 5 (da 6), punti ferita ridotti del 7% e danni ridotti del 10%
    Sin dalla sua uscita il Bocciatore non ha mai riscosso un gran successo. Effettivamente, considerando che costa quanto un Gigante Royale, la cosa non sorprende molto. Questa riduzione del costo (con le conseguenti riduzioni alla salute e danni) non crediamo serva a molto.
  • Boscaiolo: velocità aumentata a molto rapida (da rapida), velocità colpi migliorata a 0,7 secondi (da 1,1 secondi), danni ridotti del 23%
    Sembra che la Supercell voglia far adottare al Boscaiolo una funzione più di supporto che offensiva. Per questo sarà più veloce (quanto un Domatore!) e meno letale.
  • Il Tronco: tempo di schieramento ridotto del 66%, velocità di movimento aumentata del 66%
    Il tronco (pur giustamente essendo una carta leggendaria, quindi molto rara) non è molto utilizzato. Il buff è notevole, ma forse non sufficiente per metterla al pari delle altre carte leggendarie.
  • Golem: danni e danni alla morte aumentati del 5%, punti ferita aumentati dell’1%
  • Golemita: danni e danni alla morte aumentati del 8%, punti ferita aumentati dell’3,2%
    Il Golem è una di quelle carte che dovrebbe essere decisiva (visto il suo notevole costo), ma che attualmente si trova molto in difficoltà anche contro delle semplici difese. Il buff sembra decisamente buono, resta da vedere se sarà sufficiente per rendere questa carta una valida alternativa alle già attuali top tier.
  • P.E.K.K.A: danni aumentati del 5%
    Il P.EK.K.A è una carta devastante, se giustamente supportata (soprattutto da danni ad area, visto che soffre di problemi contro le piccole unità numerose). Questo “piccolo” buff sicuramente lo aiuterà a tornare nei mazzi dai quali è stato abbandonato.
  • Lapide: velocità generazione ridotta a 2,5 secondi (da 2,9 secondi)
    Buff al P.E.K.K.A e buff alla Lapide, la sua più acerrima nemica. Anche se questo buff non sembra un granché, sicuramente aiuta a rendere questa carta ancora più utile sia in attacco che in difesa.

Ed è tutto per l’aggiornamento previsto per il 24/08! Cosa ne pensate? Anche voi siete assidui utilizzatori della povera Scarica? Fatecelo sapere con un commento!
Per restare aggiornati in merito a tutte le notizie della Supercell mettete un like alla nostra pagina facebook.

Rispondi