LOB

 

Ciao a tutti! Vi vorrei parlare di un MMo che ha attirato la mia attenzione quest’oggi.  Land of Britain, ancora in fase di progettazione, è un gioco della POTATO KILLER STUDIOS, un gruppo di ragazzi italiani appassionati videogiocatori, provenienti da giochi come Ultima Online, DAoC, WoW, GW ecc… Accomunati da una passione per gli MMORPG e sapendo cosa vuole un player, hanno ben pensato di crearne uno.

Le principali caratteristiche del gioco sono:

  • Un mondo Dinamico: che cambia costantemente per effetto degli eventi, quest ed eventi influenzati dalle scelte dei giocatori, storie dei personaggi che evolvono e si combinano in maniera sempre diversa.
  • 3 Regni, 18 razze e 18 classi totali tra cui scegliere: immediatamente giocabili con una storia in costante evoluzione, con risvolti differenti, che dipendono dalle scelte intraprese dai personaggi
  • Sistema di crafting innovativo: ogni specializzazione contribuisce in maniera unica allo sviluppo della storia e al successo delle avventure, si potrà sviluppare il proprio personaggio in maniera unica e personale.
  • Gameplay e combat system adatto per casual gamer e hardcore gamer.

I ragazzi della POTATO KILLER STUDIOS, hanno rilasciato qualche mese fa, sul sito ufficiale qualche notizia sui livelli e sul sistema delle abilità:

Dal livello 1 al 24, il giocatore  riceverà degli stili di base, in base al personaggio e alla classe scelta e seguono schemi prestabiliti.

Dal livello 25 al 50 invece,  si potranno evolvere gli stili appresi in precedenza così da personalizzarli in base allo stile del giocatore.

Un’altra novità è il Balance Point: ogni personaggio guadagnerà 1 Balance Point per ogni livello (30 punti in totale). I Balance Point potranno essere distribuiti dal giocatore tra i 4 rami di bilanciamento disponibili per i personaggi: attacco, difesa, contrattacco, utilità di gruppo. In questo modo i giocatori potranno personalizzare il proprio personaggio come vogliono e non rimanere per forza legati alla classe di appartenenza.

A tutto questo si aggiungono 2 ulteriori stili, acquisiti al livello 25 e al livello 50, stili unici per ogni classe di regno, e anch’essi personalizzabili.

Su carta questo MMo sembra davvero innovativo, con una storia in costante modifica e quindi per niente monotona, e con una personalizzazione del personaggio estrema.

Per il PvP invece non ho trovato ancora notizie purtroppo… era l’aspetto che mi interessava di più… Spero non sia il solito Pay-To-Win! Vedremo se ci saranno novità in questi giorni…

In ogni caso cercheremo di tenervi informati se ci saranno risvolti su questo MMo, anche perchè son curioso di provarlo.

Vi lascio con il link del sito ufficiale, dove ho trovato tutte le informazioni che ho scritto sopra: Land of Britain

 

SHARE
Previous articleFable Legends: Nuovo MMORPG Free-To-Play in Beta Test
Next articleRecensione di Drakensang Online
Io non sono come la gente normale. Non posseggo superpoteri, ma ci sto lavorando, nel mio tempo libero mi diverto a imbalsamare animali, di solito con altri animali: per esempio, un tasso può contenere tre scoiattoli, uno scoiattolo quasi un gatto intero, un topo può contenere un toporagno e un criceto; ho reso l'idea? Ho infranto la barriera del suono, ma non dovrai mai chiedermi come. Ah, non credo nella Luna... per me è il retro del Sole.