In questa Guida parleremo della modalità Fireteam, quali sono le caratteristiche principali delle mappe, quali sono gli equipaggiamenti consigliati e i nemici che dovremo affrontare per vincere.
Il Fireteam è l’unica modalità di Combat Arms in cui vediamo una squadra di giocatori umani contro avversari controllati dal computer. Sono diverse le mappe (vere e proprie missioni) che possiamo giocare in modalità Fireteam, in questa guida daremo solo una prima occhiata, a breve usciranno guide dedicate per ogni mappa disponibile.
In questa modalità possiamo guadagnare una buona quantità di EXP e GP, questo la rende ottima per chi inizia… è per i giocatori meno esperti che è stata pensata questa guida, non meravigliatevi se leggerete cose che ai giocatori “veterani” sembrano scontate.

 

Equipaggiamento

 

Ecco qualche pratico consiglio per equipaggiarvi al meglio… non c’è una “configurazione unica” per ogni giocatore, esistono piuttosto alcuni consigli per trovare la configurazione giusta al vostro modo di giocare. L’equipaggiamento infatti, se scelto con criterio, può essere un vantaggio non indifferente…quasi il 50% del lavoro durante la partita.

Consigli Generali

Portate sempre più armi possibili, le armi significano munizioni, le munizioni in Fireteam scarseggiano SEMPRE. Per questo cercate di acquistare lo Zaino avanzato che vi garantisce uno slot in più senza penalizzare la velocità.

Gli esplosivi aiutano, ma attenti a non farvi saltare in aria da soli, specialmente in alcuni Fireteam con spazi ristretti una granata che rimbalza male vi farà fare una bruttissima fine.

Velocità o resistenza? Dipende dalla mappa ma generalmente conviene puntare sulla prima anche sacrificando un pò di protezione… la maggior parte delle volte in Fireteam si muore quando si viene accerchiati dagli NPC, se si è veloci questo si può evitare facilmente.

AR o SMG? Qui c’è un dibattito… personalmente preferisco consigliare gli AR, avendo proiettili con una più alta capacità di penetrazione sono in grado di causare danni a nemici “in gruppo”, per farvi capire meglio, se sto sparando su 2 nemici in fila riesco ad arrecare danno ad entrambi e non solo al primo.

Le MG sono le vostre migliori amiche, buon rateo di fuoco, danni notevoli e caricatore immenso. Il top per falciare via zombie… ma non portate SOLO MG! Almeno un SMG o AR portatela con voi, la lentezza nel ricaricare potrebbe costarvi caro. Inoltre è più raro trovare Casse Munizioni Rosse che Casse Munizioni Gialle.

Mine: Evitatele! Primo perchè rischiate che qualcuno vi faccia esplodere involotariamente sulle vostre stesse mine con una granata… secondo perchè sebbene la traiettoria degli zombie sia prevedibile, in Fireteam non capita di rado che qualche infetto sfugga ai vostri compagni… e se vi arrivasse dietro e detonasse le mine? Brutto modo di morire, bruttissimo.

Se volete utilizzare gli specialisti per una riuscita ottimale del fireteam e de gruppo, consiglio di “portare” con voi questo materiale:

– Minigun
– Kit di cura (Praticamente indispensabili)
– Lanciafiamme (Occhio, tanti lo aboliscono perchè fa laggare terribilmente)
– M32
– Granate

 

Mappe e Premi

 

Cabin Fever cabin fever

Ambientata in una casa abbandonata: i giocatori devono riuscire a contenere e uccidere  varie ondate di zombie infetti.

La mappa è tutto sommato piccola, non serve grande abilità per gestire le orde di nemici visto che le vie d’accesso sono poche ed un team con un minimo di organizzazione può gestirle senza problemi. Per la guida completa a Cabin Fever Clicca QUI.

Completandola in modalità Hard si avrà come ricompensa una maschera per 1 giorno con +50% protezione dal gas e +5% speed.

Completandola in modalità Extreme si avrà come ricompensa una maschera per 1 giorno con +50% protezione dal gas e +30% protezione dai colpi alla testa.

 

Desert Thunder

Ambientato tra i palazzi della Somalia, si combatte contro dei terroristi,  l’obiettivo è di portare a termine vari Check Point per poi evaquare entro un determinato limite di tempo.

La fase iniziale è semplice, bisogna seguire gli ordini e portare a termine gli obiettivi punto per punto… le cose si complicano quando si passa alla fase due, bisognerà dirigersi in un punto: punto A,punto B o punto C entro un tempo limite.

Questa modalità è molto veloce, equipaggiarsi con molta Speed e molti Esplosivi contribuirà a terminarla in fretta.

Completata in modalità Hard si riceverà un copricapo con +27% protezione dai colpi alla testa per 1 giorno.

Completandola in modalità Extreme si riceverà un copricapo con +32% protezione dai colpi alla testa per 1 giorno.

 

Black Lung 

Ambientata in una miniera di carbone abbandonata, i giocatori devono riuscire a sigillare le gallerie e sterminare varie ondate di zombie infetti.

Per la guida completa a Black Lung clicca QUI.

Completandola in modalità Hard si avrà come ricompensa una dinamite con 75 di danno; completandola in modalità Extreme si avrà come ricompensa una dinamite potenziata con 90 di danno. Entrambe le ricompense saranno di 1 giorno.

 

Desert Fox 

Ha le stesse caratteristiche di Desert Thunder ,in una mappa diversa ma molto simile. Stavolta bisogna uccidere i terroristi e catturare un certo “Z” che tenterà di scappare ad ogni costo, difeso dai suoi compagni. Conviene utilizzare armi precise come AR o SMG in questa mappa.

Le ricompense sono di 1 giorno, e finendola in modalità Hard avremo una bandana con +5% protezione dai colpi alla testa, +15% protezione dal flash e +10% della stamina; invece completandola in Extreme avremo la stessa bandana ma con le statistiche potenziate, ossia +10% protezione dai colpi alla testa, +30% protezione dal flash e +10% della stamina.

 

Nemexis Hq

Questa missione è interamente svolta in un palazzo moderno,una volta eliminati tutti i terroristi apparirà una navicella nemica che bisogna abbattere. Per Nemesis HQ bisogna equipaggiarsi con diverse armi in quanto nel corso della mappa cambia l ambientazione.

Inizialmente avremo bisogno di granate ed armi precise e veloci, come Ar ed Smg ; una volta uscito il D.R.E.A.D. invece, avremo bisogno di Mg per il fuoco pesante.

Una volta completato nella modalità Hard verrà dato per 1 giorno il coltello Red Ninjato 47 di danno,nella modalità Extreme il Gold Ninjato 53 di danno.

 

 

Nemexis Labs

Questo tipo di Fireteam è la continuazione di Nemexis HQ.

È ambientata in un palazzo Hi tech e la missione si svolge su più piani, inizialmente bisogna superare alcuni Obiettivi, poi saranno disponibili 4 tipi di Robot : Sniper, con armi precise e cecchini automatici; il Lanciere che ha un cannone come arma secondaria, ed è pensato per i combattimenti ravvicinati; Predone, che ha una quantità eccessiva di danni ma il recoil e lo spread a suo discapito ed infine il Medico , capace di curare sia altri Robot sia personaggi normali, ed equipaggiato con un cannone come arma secondaria per difendersi. Una volta scelto il Robot si dovrà salire al piano successivo e sconfiggere tutti gli agenti, dopodiché apparirà il D.R.E.A.D.

Una volta ucciso, il primo giocatore che supererà  la porta, diventerà Dreadnought, ossia una Mega Robot il quale dovrà sconfiggere tutti gli altri personaggi prima che loro sconfiggano lui. Il Fireteam finirà se il Dreadnought sconfiggerà tutti i giocatori, oppure il contrario.

In modalità Hard la ricompensa sarà un elmetto per 1 giorno, con +30% protezione dai colpi alla testa e +30% protezione dall’ accecamento; in modalità Extreme invece, la ricompensa sarà un elmetto potenziato, con +30% protezione dai colpi alla testa e +50% protezione dall’ accecamento.

 

Outpost 31

Questo fireteam è ambientato in una base militare situata nell’ antartide.  Inizialmente si dovranno coprire alcune entrate dagli infetti che tentano di irromepre, nella fase secondaria bisogna sconfiggere il Boss.

Uccidendo il boss avremo delle ricompense in base alla difficoltà scelta, in Hard prenderemo una maschera con la sola funzione estetica, in Extreme le ricompense saranno due , una maschera nera e dorata con la sola funzione estetica e poi un TEC coin che possiamo utilizzare nella roulette con la possibilità di aggiudicarsi preziosi premi. Le ricompense sono di 1 giorno.

 

 

SHARE
Previous articleHeroes Of The Storm: Introduzione a Mappe e Ruoli
Next articleXBOX One vs PlayStation: Tiriamo le somme
Mario è un essere ectoplasm..ico...matico. Quella roba li insomma. Si aggira tra le stanze del Ts cercando di comunicare con gli esseri umani, ogni tanto qualche messaggio sembra comprensibile... ma proprio quando stiamo per decifrarlo inizia a laggare.

Rispondi